Dal Forum
Re:un saluto a tutti
claudio 11-02-12 17:26
Re: un grazie particolare
Millo 25-11-09 14:49
un grazie particolare
soleado 23-11-09 23:11
una preghiera per i nostri ragazzi di kabul
soleado 17-09-09 23:24
Re:un saluto a tutti
Millo 10-06-09 23:09
un saluto a tutti
soleado 09-06-09 23:44
Eccomi!!!
LaCrocedelSud 28-05-09 07:44
Re:cantico al somaro
Millo 16-10-08 20:03
ReRazzromessa.
Millo 01-12-07 00:47
ReVery Happye colores a tutti
Millo 01-12-07 00:44

Altri post ...
Calendario
Novembre 2017
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
Accesso al Sito
Utenti Online
No
Siti amici
Banner


Banner
Banner
Banner
Statistiche

PostHeaderIcon Finalità dei Cursillos

Concretamente le finalità dei Cursillos vengono raggiunte attraverso tre fasi: il pre-cursillo, il cursillo e il post-cursillo.

a. Il pre-cursillo consiste nella preparazione di coloro che sono chiamati a partecipare al Corso di cristianità. Anzitutto si individuano gli ambienti che hanno maggiore bisogno di essere evangelizzati. In essi si cerca di capire quali sono le persone più "influenti", i leaders, le "vertebre", coloro che appaiono in grado di trascinare gli altri al bene. Costoro vengono avvicinati da quelli che hanno già vissuto l'esperienza del Cursillo, i quali si sforzano di farli diventare loro amici, con lo scopo di farli essere poi "amici di Cristo".

b. Le persone così selezionate partecipano al Cursillo, che è un'esperienza spirituale breve, ma molto intensa, durante la quale un'équipe di sacerdoti e laici presenta le verità fondamentali del cristianesimo, arricchendole con la propria testimonianza personale di vita. Durante i tre giorni del "piccolo corso" tantissime persone, sia all'interno che all'esterno del Movimento, offrono al Signore delle intendenze, ossia preghiere e sacrifici per implorare la conversione dei partecipanti al Cursillo.

c. Nel post-cursillo la perseveranza nella vita di grazia viene assicurata, oltre che da un'intensa vita sacramentale e di preghiera, dall'incontro settimanale dei corsisti, denominato Ultreya. In quest'incontro gioioso e fraterno si condivide la propria esperienza di vita cristiana e si riflette su di essa alla luce della Parola di Dio.
Si sperimenta anche la vita di gruppo, allo scopo di programmare ed attuare insieme le azioni  apostoliche di evangelizzazione e, soprattutto, la formazione di gruppi di evangelizzazione nei vari ambienti.

d. Coloro che vogliono impegnarsi all'interno del Movimento come Responsabili fanno la scelta di aderire all'Associazione "Cursillos di cristianità in Italia", il cui Statuto è stato approvato dalla Conferenza Episcopale Italiana nel 1999. Costoro prendono parte agli incontri periodici della Scuola responsabili , nei quali si approfondiscono alcuni temi dottrinali e il metodo dei Cursillos.
Per rendere più agevole il lavoro dei responsabili vengono formati, all'interno della Scuola, dei gruppi operativi, ciascuno dei quali ha un suo compito specifico: pre-cursillo, post-cursillo, segreteria, stampa, intendenze, materiale e finanze, gruppo giovani ecc.

 

Ultimo aggiornamento (Sabato 18 Aprile 2009 11:52)